polaroiders

il network degli artisti instant italiani

ciao a tutti. la domanda l'avrete letta decine di volte ma mi tocca farla

voglio comprare una polaroid. quale modello mi consigliate?  

vorrei indirizzarmi su qualcosa che mi dia delle soddisfazioni insomma, non ho nessuna pratica di fotografia ma sono affascinato dall'unicità del risultato e vorrei cimentarmi in qualche manipolazione.

ringrazio chi avrà la pazienza di prendere questo bimbo per mano

Visualizzazioni: 242

Rispondi

Risposte a questa discussione

Buon giorno Michele, a priori occorre scegliere il formato con cui ti vuoi cimentare tra il classico formato 600 ovvero l'immagine quadrata o il formato wide quindi Image, normalmente il fascino della polaroid è legato al formato 600 quindi proseguirò il discorso dandoti indicazioni per questa tipologia.

Lo so che può sembrare retorica, ma la fotografia la fa il fotografo non la macchina, quindi le soddisfazioni principali te le darà il tuo occhio non la fotocamera che impugni, quella, a meno che non ci siano esigenze particolari, serve principalmente a solleticare l'ego del fotografo :)

Il primo consiglio quindi è di dirigerti verso una comune 600 box, fotocamera con lenti in plastica di semplice utilizzo ma che permette di iniziare con una spesa molto bassa e quindi potere investire maggiormente in pellicole per potere affinare le varie tecniche disponibili. Le box hanno ovviamente dei limiti che sono definiti in primis dalla distanza di messa a fuoco ( 60 cm. minimo ) e dalla definizione stessa della lente che "perde" circa il 20% di definizione nei toni intermedi.
Le box si trovano a prezzi dai 30 ai 50 € sia su E-Bay che nei mercatini, oppure ti segnalo la promozione di Impossible partner store Maranello che offre a 65 € fotocamera, 1 film pack e frog tongue modificato.
http://www.impossible-maranello.it/shop-online/

Se invece vuoi partire senza i limiti hardware della fotocamera ci sono le fotocamere più professionali create da polaroid che si dividono per il tipo di sensibilità della pellicola che usano, ovvero le SX che usano pellicole a 100 ASA e le SLR che usano pellicole a 600 ASA, queste fotocamere dispongono sia di messa a fuoco manuale che automatica, montano un sistema di 5 lenti in vetro e permettono la messa a fuoco fino a 30 cm. dal soggetto.

Queste fotocamere viaggiano in media dai 150 ai 300 €.

Spero di essere stato esaustivo resto comunque a disposizione per chiarimenti.

grazie Alan soprattutto per aver colto il senso delle mie incertezze.

effettivamente il formato della pellicola non l'avevo valutato e credo che seguirò il tuo consiglio. Mi sembra di capire che le 600 si equivalgono fra loro.

Leggevo che optionals come l'autoscatto permettono sovraesposizioni e forse altri vantaggi che non conosco, vale quindi la pena, al di là della spesa, per quanto contenuta ovviamente, di indirizzarsi sulla base?

Cosa effettivamente si intende con manipolazione? lo si può fare con ogni macchina?

grazie ancora.

c'è qui dentro qualcuno di treviso con cui prendere contatto?

Si le 600 si equivalgono tra loro.

Forse tra i vantaggi dell'autoscatto intendi le " doppie esposizioni " ma quelle sono appannaggio del formato image sulle fotocamere 600 è molto difficile modificare ma macchina per ottenerle.

L'unica 600 che ha l'autoscatto delle base è la ONE ma tutta la serie one non ha il comando schiarisci e scurisci che è molto comodo con le pellicole impossible.

Forse mi ripeto ma normalmente suggerisco di partire dalla base perché poi si possono sviluppare le proprie inclinazioni e decidere su che modello orientarsi acquistare direttamente una top level può essere una bella idea, ma occorre ragionare quale è il bisogno effettivo.

La manipolazione la si fa con le pellicole e non con le macchine quindi tutte le pellicole impossible sono manipolabili, con le colore è molto più facile che con le bianco e nero.

Mi sto chiarendo le idee.

Approfitto ancora un po' della tua pazienza. Leggo che le pellicole per le sx 70 sono iso 125 mentre le altre iso 600, questo significa che con le prime puoi cimentarti in foto più chiare e dettagliate? 

se si trovano su ebay sx 70 a meno di cento euro vuol dire che sono malandate?

grazie ancora e rinnovo il mio urlo: C'E' QUALCUNO DI TREVISO CON CUI PRENDERE CONTATTO?

in primis nonostante quello che è riportato sulle scatole scrivo la vera tabella iso delle pellicole impossible :

PX70 - Circa 240 ISO
PX100 - Circa 240 ISO

PX 600 e PZ 600 - Circa 800 ISO
PX 680 - Circa 400 ISO

LA differenze delle pellicole è minima, io apprezzo lggermente di più le PX70 perché hanno rossi più ricchi.

Su e bay non posse esprimermi, a volte capita l'occasione a volte la fregatura occorre controllare il venditore, i feed back ecc. ecc.

Prova a fare la ricerca nella pagina artisti scrivendo TREVISO nella parola da cercare :)

grande alan, se il mondo girasse così tutte le domande avrebbero le loro risposte.

avrei ancora tante cose da chiedere, per lo più stupide quindi mi censuro e vado all'acquisto della macchina che mi hai consigliato, faccio qualche prova e mi faccio risentire più avanti.

prima di salutarti, un'ultimissimo dubbio. 20 € è il prezzo minimo per i pacchi da 8 di pellicole? niente di più economico?

Polaroiders ha la convenzione con Impossible partner store Maranello e ogni 10 film pack acquistati on line se ne riceve uno gratis, quindi in soldoni è uno sconto del 10% diversamente il prezzo ufficiale è di 20€ non so se su e bay ci sono offerte o altro, ma mi raccomando di verificare il lotto di produzione nel caso di acquisti fuori dal circuito impossible.

GRAZIE

Ti consiglierei, anche se le considerazioni sui colori di Alan sono corrette, di iniziare con la serie 600 in quanto le serie PX 70 e PX100 sono molto lente, richiedono tempi più lunghi per essere esposte con maggiore rischio di mosso, il che, abbinato alla poca luminosità delle ottiche Polaroid, a tempi di esposizione che introducono facilmente il mosso, forse è per questo che parlavi di foto poco nitide.

Se invece ti interessa la possibilità di effettuare doppie esposizioni e di avere l'autoscatto devi per forza rivolgerti al formato rettangolare delle serie Image/Spectra pellicole PZ.

grazie mario, chiarissimo


Volevo roingraziarti Alan perché hai risposto a una domanda che anche io, appena approdato qui, ho posto ieri sera e ora posso cancellare senza arrecare ultreiori disturbi alle discussioni.

Ora so che prendìerò una 600

:-)

W.
Alan ha detto:

Polaroiders ha la convenzione con Impossible partner store Maranello e ogni 10 film pack acquistati on line se ne riceve uno gratis, quindi in soldoni è uno sconto del 10% diversamente il prezzo ufficiale è di 20€ non so se su e bay ci sono offerte o altro, ma mi raccomando di verificare il lotto di produzione nel caso di acquisti fuori dal circuito impossible.

Rispondi alla discussione

RSS

CALL FOR ARTIST

PARTNER

VIDEO TUTORIAL

Contatti:

Fondato nel 2010 da:

Alan Marcheselli

Carmen Palermo

Dal 01/02/2019 diretto da

Alessia Amati 

 

Selezione foto settimana:

Lucia Semprebon

Selezione foto Instagram:

Solimano Pezzella

 

Referenti Italia:

MO-BO: Alan Marcheselli

VA: Carmen Palermo

CO: GIacono Inches

BG: Franco Mammana (Kite)

RM: Menico Snider (Sniki)

TN: Lucia Semprebon

CS: Carlo Stella

Webmaster:

Christian Ghisellini

 

Contatti:

polaroiders@gmail.com

info.polaroiders@gmail.com

© 2019   Creato da polaroiders.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio

free counters