polaroiders

il network degli artisti instant italiani

Mi avevano detto che si chiamano rose rifiorenti. Erano color vaniglia, lavanda e bianche come le pareti che ho lasciato vuote. Le ho lasciate vuote perchè- talvolta- i ricordi preferivo immaginarli. La pioggia ha spazzato via tutti i petali, che abbiamo- solo dopo- raccolto minuziosamente per coprire le nostre macchie scure, le colpe, le delusioni. Mi avevano detto che erano rose rifiorenti, ma mai che tra una morte ed una nascita c'era molto vuoto.

Valutazione:
  • Attualmente 5 di 5 stelle.

Visualizzazioni: 76

Commento

Devi essere membro di polaroiders per aggiungere commenti!

Partecipa a polaroiders

CALL FOR ARTIST

PARTNER

VIDEO TUTORIAL

Contatti:

Fondato nel 2010 da:

Alan Marcheselli

Carmen Palermo

Curatela Eventi e Pubblicazioni

Alessia Amati 

Solimano Pezzella

 

Selezione foto settimana:

Lucia Semprebon

Selezione foto Instagram:

Alan Marcheselli

 

Contatti:

polaroiders@gmail.com

info.polaroiders@gmail.com

© 2020   Creato da polaroiders.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio

free counters