polaroiders

il network degli artisti instant italiani

Ciao, ho una polaroid sx 70 che ho sempre usato, anche con pellicole 600, senza filtro nd, con buoni risultati o comunque senza incorre in sovraesposizioni "estreme". Di recente ho provato il mio primo pacco di px680, sempre senza filtro, ma in questo caso i problemi di sovraesposizione ci sono eccome. Esempio: foto in interni, luce scarsa dovuta a cielo nuvoloso, rotellina tutta dal lato scuro, risultato=foto molto sovraesposta.

Ora, la mia domanda è: c'è un modo per "fabbricarsi" un filtro nd? Si, lo so, potrei compralo, non costa poi tantissimo, ma se ci fosse un metodo fai da te anche appena appena più economico non sarebbe male :)

 

Visualizzazioni: 2002

Rispondi

Risposte a questa discussione

Claudia, prova a rimuovere il filtrino situato sulla finestrella dell'occhio elettronico dell'esposimetro e poi esegui gli scatti con la rotellina tutta verso "più scuro"; in questa condizione dovresti trovarti bene per le situazioni normali senza usare il filtro ND sull'obiettivo.

Per la rimozione del filtrino guarda un po' qui:

http://www.foundphotography.com/PhotoThoughts/archives/2006/06/pola...

 

per il risultato guarda qui:

http://polaroiders.ning.com/photo/left-or-right?context=user

Ho letto solo adesso la risposta che mi avevi lasciato sotto la tua foto/esperimento (me l'ero completamente persa), e considerando anche il mini tutorial linkato sei stato decisamente esaustivo, ti ringrazio :)

Solo che non essendo molto pratica di montaggi/smontaggi/smanettamenti su macchine fotografiche sinceramente ho timore di far danno.. anche perchè sono ancora in una fase di "sperimentazione" per quanto riguarda i tipi di pellicole, quindi non vorrei che poi tornando a usarne tipi studiati per la sx70 non riuscissi a rimontare il filtro. E' l'unica alternativa all'usare un filtro "esterno"?

ancora grazie per l'enorme disponibilità :)

La modifica suggerita è più facile a farsi che a dirsi, inoltre è reversibile: quando usi le PX70 o le PX100 basta rimontare il filtrino e portare la rotellina al centro.

Esiste(va) la possibilità di farsi modificare il circuito elettronico all'interno della fotocamera da due tipi, uno in California ed  l'altro in Australia; la modifica era però costosa e irreversibile, ma disponendo di due SX70 forse poteva valere la pena...

 

Ok, allora mi sa che proverò (magari chiedendo l'aiuto di qualcuno un po' più pratico di me :D)

Un'ultima domanda: ma se lascio la finestrella "aperta", cioè senza filto nè niente, cosa succede? Rischio che entri polvere, infiltrazioni di luce, cose così?

Nell'immediato nulla, l'operazione ha proprio lo scopo di farci entrare il doppio della luce, cosicchè si riduca l'esposizione intanto di uno stop; certo evita di farci entrare corpi estranei, poi quando hai tempo ricava un filtrino neutro del diametro di 12mm, così da proteggere l'apertura. Per il materiale puoi usare una porzione completamente trasparente di quella plastica usata nei blister di certe confezioni.

Appena avrò individuato un lentino di fresnel adatto allo scopo, basterà sostituirlo al filtrino di cui sopra, per poter scattare con il selettore questa volta al centro, riguadagnando piena authority nella correzione del chiaro/scuro.

...una curiosità : l'unica controindicazione cha ha il filtro da mettere sull'obiettivo, e' che scurisce la visione ? E se io ritaglio uno dei filtri da caricatore e lo attacco all'obiettivo, ottengo lo stesso risultato ?
La prima è che scurisce notevolemente la visione, rendendo difficoltosa la messa a fuoco anche con il cerchiolino dell'immagine spezzata dello stigmometro; la seconda, che lasciando entrare un quarto delle luce esistente costringe (riporta) la PX680 ad una sensibilità intorno ai 170 asa e quindi senza alcun incremento-beneficio in termini di possibilità di ripresa; la terza, che filtri di non eccelsa qualità, tipo quelli in gelatina, finiscono per lasciare il segno sul risultato finale: se proprio si vuole impiegarlo sull'obiettivo meglio allora procurarsene uno di buona qualità, in vetro ottico del diametro di 28mm.

...grazie...

...allora finche non trovi il lentino di fresnel giusto, continuo con il filtro sul pack  :-) ...

...forse provo a togliere il filtrino ad una delle mie due sx-70, perchè l'effetto della foto da te postata è molto interessante...

OK, conto quanto prima di avere lentini adatti ad una nuova sperimentazione che spero risolutiva.
...ah, un'altra curiosità : dove si possono acquistare i fogli da cui ritagliare i filtri ND, e soprattutto cosa devo chiedere "mi dia un foglio di..." ? :-)
Devi chiedere un filtro in forma di foglio di gelatina cinematografica Kodak  Neutral Density (ND) #96 0.60 Optical Gelatin Wratten Filter, con fattore filtro 0,6 che riduce appunto di 2 stop l'esposizione.

Per l'acquisto, su Roma potresti provare da Sabatini, se li hanno terminati si tratta di materiale che riassortiscono abbastanza celermente; altrimenti, se hai fretta e ti capita di passare dalle parte dei Castelli, lì alle porte di Roma c'è un primario produttore di queste gelatine: De Sisti srl, via della Cancelleria 8, Cecchina-Albano Laziale

tel 06/9345013 9345014.

Rispondi alla discussione

RSS

LIBRI - MOSTRE

PARTNER

Codice Sconto -10%

P0LAROIDERS2021

(la prima O è uno Zero)

VIDEO TUTORIAL

Contatti:

Fondato nel 2010 da:

Alan Marcheselli

Carmen Palermo

Eventi e Pubblicazioni

Alessia Amati 

Solimano Pezzella

 

Selezione foto settimana

Lucia Semprebon

Selezione foto Instagram

2019 Solimano Pezzella

2020 Alan Marcheselli

2021 Clara Mammana

Web & Media

Alessia Amati

Alan Marcheselli

Contatti

polaroiders@gmail.com

info.polaroiders@gmail.com

© 2021   Creato da polaroiders.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio

free counters