polaroiders

il network degli artisti instant italiani

qualcuno le ha già provate? con che risultati? sul retro c'è scritto che devono essere conservate  in frigo e lasciate "abituare" alla temperatura della stanza (e all'esterno no?) per almeno un'ora. istruzioni alquanto bizzarre! che ne pensate?

Visualizzazioni: 321

Rispondi

Risposte a questa discussione

Ciao Silvano, ho provato le COOL  le mie impressioni sono queste :

1. Vanno conservate in frigo solo se si fanno grandi scorte e si pensa di avere magazzino per periodi superiori ai 6 mesi, diversamente mi sembra si possano trattare come normali pellicole.

2. Sono leggermente piu veloci nello sviluppo e leggermente meno sensibili alla luce, ma si tratta veramente di poca cosa.

3. Il risultato delle pellicole mantenute sempre a temperatura ambiente non è molto dissimile dalle normali pellicole delle passate produzioni,

4. Il risultato delle pellicole conservate in frigo e poi lasciate a temperatura ambiente e usate dopo un ora o più è leggermente migliore nei contrasti delle normali pellicole, ma rimane nelle pellicole a colori una leggera dominante gialla.

 

Per la cronaca, tutto il progetto " il cimitero dei pesci rossi" è realizzato con le COOL

grazie per aver condiviso la tua esperienza. info utilissime.

dove si puo trovare il progetto cimitero dei pesci rossi?

Si Andrea vanno bene anche quelli, basta che siano in funzione 24 ore su 24

Perchè i minifrigo portatili che uso io non sono fatti per l'uso prolungato, stiamo parlando delo stoccaggio delle pellicole per grandi ordini, mentre se parliamo dell'uso di pochi film pack è sufficiente acquistarli da chi le ha conservate in modo appropriato e poi avere cura di usarle in breve tempo.

Certo, per le BN mantieni piu stabili i toni e rischi meno che virino al sepia, mentre per le CL riduci la tendenza ad ingiallire perà perdi un pò di toni intermedi.

Domanda forse stupida! ho ordinato da impossible le nuove pellicole, che come sento dire devo esser conservate ad una certa temperatura, ma durante il trasporto del corriere pensate che si rovinino?

Io credo che non ci siano problemi durante i trasporti, alla fine quando escono dalla ditta vengono comunque trasportate nei negozi e in un modo o nell'altro devono poter essere trasportate. Io le ho prese in un negozio di Bologna hanno scadenza 04 **12 e per ora posso dire che ho riscontrato solo l'effetto della dominante gialla.


No nessun problema, lo stoccaggio al freddo serve solo a mantenere costanti le pellicole il piu a lungo possibile per evitare un graduale deterioramento, un viaggio in camion o aereo non le danneggia, e in oltre un acquisto che viene usato in poche settimane ( 2 o 3 ) non neccessita del frigo. Si parla di stoccaggio al freddo quando dall'acquisto al consumo passano 4/6 mesi.


Emanuele Bucchi ha detto:

Domanda forse stupida! ho ordinato da impossible le nuove pellicole, che come sento dire devo esser conservate ad una certa temperatura, ma durante il trasporto del corriere pensate che si rovinino?

Se può essere utile: ricordate di stoccarle per piano e non di taglio (nel frigo e altrove).

Rispondi alla discussione

RSS

LIBRI - MOSTRE

PARTNER

Codice Sconto -10%

POLARO1DERS2022

VIDEO TUTORIAL

Contatti:

Fondato nel 2010 da:

Alan Marcheselli

Carmen Palermo

Eventi e Pubblicazioni

Alessia Amati 

Solimano Pezzella

 

Selezione foto settimana

Lucia Semprebon

Selezione foto Instagram

2019 Solimano Pezzella

2020 Alan Marcheselli

2021 Clara Mammana

2022 Felicita Russo

Web & Media

Alessia Amati

Alan Marcheselli

Contatti

polaroiders@gmail.com

info.polaroiders@gmail.com

© 2022   Creato da polaroiders.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio

free counters