polaroiders

il network degli artisti instant italiani

Portfolio Dicembre 2012

Rebecca Lena - La casa abusiva e la controra

 

 

http://polaroiders.ning.com/photo/albums/la-casa-abusiva-e-la-controra

 

Benvenuti a questa nuova lettura portfolio che precede la pausa invernale e benvenuta a Rebecca che, con la sua Casa Abusiva, ci porta in uno spaccato dell’Italia attraverso luoghi non così comuni.

Devo sottolineare che per abitudine preparo le letture portfolio non appena caricate le immagini e quindi non mi è passato inosservato il fatto che Rebecca abbia modificato fa il suo portfolio andando a sostituire le immagini che aveva precedentemente proposto e soprattutto a indicare un veicolo ben preciso per sviluppare la sua idea, eliminando i diversi supporti e concentrandosi sul lift off ( scelta che ho personalmente apprezzato ).

La casa abusiva e la controra di Rebecca Lena

Portfolio complesso all’analisi, rafforzato però dalla sinossi e dai titoli delle immagini. La spiaggia di Schiapparo Rebecca ce la racconta nella sinossi ( che consiglio a tutti di leggere ) , pare quasi di sentire lo sciabordio del mare oltre le immagini, ma ciò che Rebecca vuole farci vedere è altro: un mondo racchiuso in un colore, dominato dal calore, sia esso fisico del sole che umano e affettivo.


Complice il tono dominante delle pellicole Impossible, il risultato è conseguito.

Trovo difficile se non impossibile estraniare il portfolio dalla sua sinossi, le immagini presentate senza la dovuta spiegazione mi avrebbero portato forse ad un diverso approccio, su 9 immagini proposte ritrovare due cani è in un certo senso limitante ai fini della narrazione eppure è evocativo e definisce una situazione, così come, a mio avviso, il gatto  ("Arriva" ) e “ Peschici Brucia “ stonano leggermente nell’insieme, il primo per la sua natura discrepante nei colori, il secondo per essere non un luogo reale ma una sorta di modellino.

C’è una forte componente emotiva in queste immagini che Rebecca forse non riesce a comunicarci del tutto, lei vede attraverso i soggetti, li contestualizza e li rende protagonisti di questa storia, di cui a noi però arriva solo una parte.

La Casa abusiva è in ogni caso un portfolio piacevole e interessante.

Occorre però acquisire una maggiore consistenza nella scelta delle immagini e farsi carico di una narrazione che riesca ad essere filologica con la sinossi proposta.

Rebecca, grazie per averci fatto entrare in questa casa abusiva, continua a sviluppare questa idea e consolidarne le fondamenta.
A tutti voi Polaroiders auguro una fine d'anno degna di questo 2012 e un nuovo sfolgorante inizio, ci ritroveremo a parlare di immagini con l'anno nuovo.
 
Eloisa Sturlese

 

 

 

Commento

Devi essere membro di polaroiders per aggiungere commenti!

Partecipa a polaroiders

Commento da Ignazio Pillitu su 9 dicembre 2012 a 4:28

complimenti per il lavoro realizzato, trasmette tanto.... e complimenti per l'analisi ha chiariato ancor meglio il concetto trasmesso :)

Commento da Rebecca Lena su 1 dicembre 2012 a 15:06

Grazie della critica molto costruttiva e soprattutto grazie della pazienza!

CALL FOR ARTIST

Libri

CONVENZIONI

VIDEO TUTORIAL

Contatti:

Fondato nel 2010

e diretto da:

Alan Marcheselli

Carmen Palermo

  

Selezione foto settimana:

Lucia Semprebon

Selezione foto Instagram:

Margherita Zazzero

 

Referenti Italia:

MO-BO: Alan Marcheselli

VA: Carmen Palermo

CO: GIacono Inches

BG: Franco Mammana (Kite)

RM: Menico Snider (Sniki)

TN: Lucia Semprebon

Webmaster:

Christian Ghisellini

 

Contatti:

polaroiders@gmail.com

info.polaroiders@gmail.com

© 2017   Creato da polaroiders.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio

free counters